wedding marketing

Wedding marketing: cosa è cambiato dopo il Covid

Sono certa che alla domanda : come è stato il 2020 per il settore dei matrimoni? risponderesti che è da dimenticare! Lavoro zero e mai come ora hai capito che una strategia di wedding marketing potrebbe aiutarti a ripartire alla grande con il lavoro. Tenendo però ben presenti, i cambiamenti in atto nei desideri e nei bisogni degli sposi.

Le statistiche parlano di circa 65.000 matrimoni rimandati (alcuni anche annullati) con una pessima ricaduta sulle 50.000 aziende che operano nel settore degli eventi. Ma non è questo il momento di piangersi addosso piuttosto è ora di rimboccarsi le maniche e cercare di comprendere cosa è cambiato nel modo di pensare e di agire degli sposi, per poter essere pronti ad affrontare ed a vincere la grande sfida della ripartenza nel 2021. In questo articolo cercheremo di capire come è cambiato il modo in cui i futuri sposi cercano servizi e fornitori per organizzare il loro matrimonio e come possiamo trovare clienti, grazie a nuove strategie di wedding marketing.

Cosa è cambiato nel modo di pensare degli sposi?

La maggior parte delle coppie ha rimandato il matrimonio nel 2021 per una serie di motivi:

  • Hanno detto no all’utilizzo della mascherina durante la cerimonia e il ricevimento
  • Non hanno voluto rinunciare alla spontaneità affettiva, ai baci e agli abbracci, che è propria dei matrimoni
  • Non hanno accettato le rigide regole del ricevimento (ad esempio rinunciare agli scenografici buffet di dolci, proibiti perchè creano assembramento)

La buona notizia per gli operatori del settore è che la maggior parte delle coppie che hanno rimandato il loro matrimonio nel 2021, hanno anche espresso la volontà di non abbassare il budget destinato e anche coloro che hanno comunque celebrato le nozze alla presenza di soli 15 invitati ( come previsto dall’ultimo DPCM) hanno in programma un rinnovo delle promesse e pensano di dare una grande festa, quando sarà possibile.

Il 2021 si prospetta dunque come un anno intenso ed in forte ripresa! Le notizie sull’arrivo del vaccino ci rendono inoltre molto ottimisti sulla ripresa del lavoro, dalla prossima primavera.

Cosa cercano gli sposi oggi?

All’indomani delle difficoltà incontrate nel ricontrattare date e contratti con tutti i fornitori, le coppie prima ancora dei servizi, oggi cercano un supporto efficace che li aiuti a risolvere tutti i problemi e li allegerisca dall’ansia dell’organizzazione del matrimonio che a causa della pandemia, è diventata ancora più forte.

Internet è la piazza dove le spose, sempre più on-line cercano chi possa sostenerle, supportarle e rappresentare per loro un faro nel mare burrascoso dell’organizzazione delle nozze. Avere una forte presenza on-line in questo momento diventa perciò fondamentale. Non tanto per vendere i propri servizi quanto per essere di aiuto alle coppie ed entrare in empatia con loro. La vendita sarà un passo successivo e naturale.

La comunicazione on line, è lo strumento principale che consente di creare una relazione efficace e duratura con le coppie di futuri sposi. Non che prima non fosse importante, ma oggi è cambiata l’urgenza con la quale le spose cercano risposte alle loro domande.

Che caratteristiche deve avere la tua comunicazione per essere efficace oggi?

  • Chiarezza: chi visita il tuo sito o i tuoi canali social capisce in pochissimi secondi chi sei e cosa fai?
  • Linguaggio: il linguaggio che utilizzi è chiaro e semplice?
  • Valore: stai comunicando il tuo valore pregresso e la tua proposta di valore ?

Come riorganizzare il wedding marketing e ripartire con il lavoro

La comunicazione è tanto più efficace se alla base c’è una strategia. Assodato che oggi la strategia migliore non è nè fermarsi in attesa di tempi migliori nè continuare a promuoversi con lo stesso tono di voce pre-Covid, in uno scenario fortemente cambiato è fondamentale:

  • Cercare alternative ai soliti servizi: tipologie di matrimoni o di eventi ai quali fino ad ora non avevi avuto modo e tempo di pensare
  • Definire un piano di sicurezza per l’organizzazione del matrimonio. Aiuta te e anche le coppie di sposi che si sentono rassicurate
  • Prendersi del tempo per rimettere a regime il piano di marketing, ridefinendo le strategie on-line ed off-line, non facendosi prendere dal panico proponendo attività che possono svilire quanto costruito fino ad ora
  • Cercare la collaborazione di altri professionisti, fare network in un momento come questo può rivelarsi la carta vincente per vincere la sfida della ripartenza nel 2021.

Spero di averti dato delle indicazioni utili per comprendere come affrontare il cambiamento. Se hai bisogno di approfondire meglio cosa puoi fare per essere pronta alla ripartenza non esitare a richiedere una consulenza gratuita !

Immagine predefinita
Angela Bartolomeo

Vivo a Roma e oltre che essere wedding planner da oltre 20 anni, trasferisco il mio sapere alle aspiranti wedding planner con Formazione Wedding Academy.

Articoli: 22

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SCARICA LA GUIDA GRATIS

Inserisci i tuoi dati qui sotto e accedi subito alla Guida Gratuita: "Come ti conquisto la sposa"

NOTA: riceverai la guida all’e-mail che inserisci sopra